Monica Giovine • Life Coach, NLP Coach, Trainer & Mentore | Training Autogeno
1369
post-template-default,single,single-post,postid-1369,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.2,vc_responsive
 

21 Ago Training Autogeno

ID-100100414

Il Training Autogeno è una tecnica di rilassamento, di distensione psichica e fisica, e permette di ridurre la tensione muscolare o lo stress mentale e di ripristinare uno stato di calma e benessere interiore.

L’induzione allo stato di relax avviene attraverso il rallentamento del respiro, reso lento e profondo ed il rilassamento muscolare di ogni parte del corpo, al fine di ottenere un recupero di energia e di incentivare l’ equilibrio neuro-vegetativo in armonia coi ritmi naturali.

La tecnica del training autogeno è stata elaborata nel 1932 dal neurologo, psicoterapeuta ed ipnotista tedesco dott. Schultz, originario di Berlino.

deepTrancePic1Attraverso l’ induzione al rilassamento la mente è recettiva al cambiamento come avviene con l’ipnosi ma nel training autogeno lo stato della persona indotta al rilassamento è comunque vigile ed in autonomia ed il soggetto ha la completa consapevolezza di ciò che avviene intorno a lui.

Attraverso il Training Autogeno si calma volontariamente il ritmo cardiaco, la frequenza respiratoria e il tono muscolare portando il rilassamento interiore ed un senso di pace.

Tutti questi fenomeni caratterizzano lo stato di calma e rilassamento, inducendo nel soggetto il metabolismo basale che avrebbe il corpo in uno stato di riposo, senza nessuna attivazione fisica o mentale, pur mantenendo sempre una coscienza vigile.

Il training autogeno si rivolge a tutti coloro che, desiderano migliorare la qualità della propria vita, raggiungendo uno stato ottimale di equilibrio e benessere psico-fisico.

Il training autogeno può rivelarsi moto utile per potenziare gli stati emozionali del soggetto attraverso un aumento motivazionale al fine di raggiungere gli obbiettivi desiderati in un determinato settore.

Il trainig autogeno si rivela molto utile per migliorare situazioni di stress eccessivo, ansia, insonnia, stanchezza, insicurezze, fame nervosa, mancanza di autostima o di fiducia nelle proprie capacità.

E’ utile agli studenti ed è indicato nello studio per potenziare la memoria e aumentare la concentrazione, o per avere uno stato d’animo ottimale e sicuro di fronte agli esaminatori.

E’ molto utilizzato nell’attività sportiva per migliorare le prestazioni degli atleti.

Si rivela utile anche per persone che devono esibirsi in pubblico davanti ad una platea (artisti, insegnanti, oratori ecc…) per trovare la giusta energia, concentrazione, lucidità e sicurezza in se stessi e nella propria capacità di comunicazione.

 

No Comments

Post A Comment